” Le iene all you can eat ” perché il Sushi salutare ”ha un costo” ?

Posted by Osushi | 8 marzo 2017 | Sushi & Salute
le iene all you can eat

Vuoi più bene alla tua salute o alla tua tasca? Lascia perdere gli all you can eat e fatti una pizza!

” Le Iene all you can eat ”, il servizio andato in onda in Tv: tanto clamore e giusta (anzi, giustissima) indignazione per quello che è stato trasmesso in prima serata. Facciamo un piccolo passo indietro e onde evitare di suscitare o Sushitare (heheh) scalpore (ancora una volta!) o indignazione in qualcuno, mettiamo immediatamente le cose in chiaro focalizzandoci sul nostro pensiero che mai e poi mai sarà rivolto a ”qualcuno in particolare”.
Facciamo, quindi, un piccolo passo indietro e analizziamo le ”cose come stanno”.
Come tutti ben sapere il programma televisivo ”Le Iene” ha trasmesso un video inchiesta nel quale sono stati analizzati, a campione, ristoranti Milanesi noti per il praticare la famosissima formula ”All You Can Eat”.
Dall’inchiesta è, purtroppo, emersa una triste quanto ovvia realtà: la formula All You Can Eat è (potenzialmente) pericolosissima per la salute dei consumatori.
Siamo qui per spiegarvi, ancora una volta, perché non pratichiamo la formula all you can e del perché questa formula è potenzialmente e per dati di fatto pericolosa per la vostra salute.

Lascia perdere gli all you can eat, mangia una bella pizza!

Ci rendiamo conto di aver usato un titolo ”forte”. Ci rendiamo conto di poter sembrare polemici, però, ci duole ammettere che, nel nostro piccolo e con tutta l’umiltà di questo mondo: l’abbiamo detto prima Noi e l’abbiamo fatto con forza, anche a rischio di pagare conseguenze d’immagine, di inimicarci qualche concorrente e di sembrare ”snob”.
Clicca sull’immagine e leggi il nostro articolo pubblicato in tempi non sospetti.

Le Iene all you can eat
Con la salute non si scherza e siamo fieri di aver corso il rischio. Piuttosto che servire ai nostri tavoli ”Rolls”, ”Sushi” e ”Sashimi” al costo di 10,00 € ogni 20 pezzi preferiamo consigliarvi, dal profondo del cuore, di mangiare una pizza.

Perché proprio la pizza?
Perché una pizza di 5 € o di 10 € non Vi manderà mai in ospedale. Un Sushi allo stesso costo potrebbe farlo*.
*Chiaramente vale sempre il principio di informarsi bene prima di ingerire qualunque tipo di alimento.

Già in tempi non sospetti avevamo spiegato perché la nostra struttura non applica la formula all you can suscitando discussioni e scambi di opinioni tra i nostri Clienti e tra i semplici ”visitatori” della nostra fanpage di Facebook.

Questa volta siamo qui perché vorremmo provare ad andare un pò più a fondo sulla questione cercando di spiegarvi  perché ”sushi a basso costo & sushi sicuro per la salute” non possono e non potranno mai andare d’accordo. 
” Le Iene, all you can eat ” è stato un servizio che ha fatto grosso scalpore. Questo (ovviamente) non vuole dire che tutti i ristoranti che praticano la formula all you can siano paragonabili ai ristoratori ”beccati” a servire porzioni di pesce crudo a dir poco cancerogene. Dal servizio è chiaramente emersa ”la faccia estrema” della questione. Una questione che però esiste, dalla quale bisognerebbe guardarsi molto bene, in quanto il sushi a basso costo nasconde alle sue spalle ”per chiare esigenze di business” problematiche esponenzialmente pericolosissime.

<<le iene all you can eat>> – quanto costa la tua salute?

Nel servizio andato in onda abbiamo avuto l’opportunità di ascoltare le parole di un sushiman tra i più famosi e qualificati d’Italia: il nostro amico e Cliente Ricardo Takamitsu, chef del ristorante Sambamaki di Roma.

Le Iene all you can eat

Ricardo Takamitsu chef del ristorante Sambamaki di Roma ospite del ristorante ‘Osushi

Nel servizio”  le iene all you can eat ” Ricardo spiega con termini semplici ma molto efficaci quali devono essere le caratteristiche di un sushi fresco e certamente non dannoso (anzi, salutare!) per la salute oltre a concentrarsi sulle caratteristiche fondamentali da riconoscere in un ristorante giapponese degno di questo nome.

  • In un ristorante Giapponese non deve esserci odore di pesce
  • Il pesce servito deve essere di colore lucido
  • Il pesce deve essere freddo e non appiccicoso
  • Il sushi deve essere trattato da grandi professionisti del settore: dallo chef al magazziniere
  • Il pesce deve essere di giornata in quanto già dopo le prime 24h è contaminato da batteri e agenti atmosferici

Le iene all you can eat, come è realizzabile la formula all you can?

Perché, molto semplicemente, abbattendo i costi di acquisto, trattamento, abbattimento e conservazione qualunque ristoratore può permettersi, con 20/25€, di offrirvi la possibilità di ”mangiare sino a scoppiare” ottenendo anche un guadagno interessante per la propria azienda. Tutto ciò, chiaramente, va a discapito della qualità degli alimenti proposti e di conseguenza mangiati. Per la realizzazione della formula all you can occorre necessariamente risparmiare su tutto o quasi: partendo, appunto, dalla materia prima. Solo attraverso l’acquisto di una materia prima scadente e sul risparmio ad ogni livello della scala produttiva è possibile realizzare questo tipo di formula.

Nella nostra struttura, ad esempio, acquistiamo quotidianamente le nostre materie prime collaborando con fornitori tra i più certificati, qualificati e cari al mondo. Il sushi del giorno che ”non vendiamo” il giorno seguente viene buttato. Non risparmiamo sulle materie prime, sull’igiene, sul trattamento, sul rinnovo e sulla manutenzione degli abbattitori. Cerchiamo di offrirvi, in sintesi, il miglior prodotto del mercato nel rispetto dei mezzi disponibili della nostra azienda. Come Noi, ovviamente, tantissimi qualificati ed eccellenti colleghi. Chiaramente con questo tipo di politica sarebbe impensabile ottenere una ”vasta ed infinita” fornitura quotidiana. Da questo punto di vista la politica di ‘Osushi è estremamente chiara.

Preferiamo dirvi ”oggi questa famiglia di sushi non è disponibile” piuttosto che servirvi un prodotto di due o tre giorni prima.

In conclusione, la non applicazione della formula ”all you can” è una scelta di etica professionale perché mai e poi mai potremmo accettare di servirvi un prodotto che abbia anche l’1% di possibilità di risultare pericoloso per la vostra salute. Non siamo qui a fare pubblicità al nostro brand o a dirvi << ‘Osushi è il miglior ristorante giapponese della Campania >>.
Siamo qui a dirvi che se avete voglia di provare i sapori del Sol Levate il nostro consiglio è di farlo nelle strutture qualificate (a Napoli e in Campania ci sono tantissime strutture di livello ECCELLENTE) e di non badare al ”prezzo” perché risparmiare sullo scontrino del ristorante è certamente meno importante rispetto alla Vostra salute.
Informatevi sulle strutture che vorreste visitare: sondate tra gli amici, leggete le recensioni degli altri consumatori: non recatevi alla cieca semplicemente perché ”li si risparmia”.

La domanda che vi poniamo è molto semplice. Siete disposti a risparmiare mettendo a rischio la vostra integrità fisica?

Leggi anche

All You Can Eat Napoli la politica del ristorante giapponese 'Osushi
Posted by comunicazionenappi | 21 novembre 2016
Spesso, molti clienti che non abbiamo ancora avuto il piacere di ospitare nella nostra struttura ci contattano per informarsi circa la disponibilità della famosissima formula All you Can Eat. Chi…
SINDROME SGOMBROIDE O MAL DI SUSHI, IL CASO DI MILANO E QUALI PRECAUZIONI PRENDERE
Posted by comunicazionenappi | 25 ottobre 2016
La città che più rappresenta la cultura del Sushi in Italia è Milano con le sue 350 ed oltre, insegne giapponesi e pseudo giapponesi. Pertanto ha fatto scalpore la notizia…
anisakis come prevenire i parassiti del pesce
Posted by comunicazionenappi | 15 maggio 2016
Il pesce crudo per molti è davvero una primizia, ma i rischi per la salute sono davvero così alti? Cosa attenta alla nostra salute? Cosa possiamo fare per evitare di essere…